sabato 22 dicembre 2007

PANDORO: MISSION IMPOSSIBLE

Il problema del celiaco a Natale? E' quasi impossibile trovare un pandoro!
Con il panettone ci sono più possibilità: negli ultimi anni le ditte produttrici di prodotti senza glutine hanno iniziato a vendere dei panettoni decenti (non tutti però, alcuni continuano ad essere dei veri e propri "mattoni").
Ma il pandoro no, proprio non si trova...
Allora che fare? Ma proviamo a farlo in casa! Ho anche lo stampo...
Ecco il risultato:


Non male, eh?
Sì, la forma è carina, il sapore pure, ma non è esattamente un pandoro! Lo definirei più una "torta in forma di pandoro", che, devo ammetterlo, come sapore un po' si avvicina all'originale, ma la consistenza è molto diversa: è soffice, ma...non è un pandoro!!!
Vabbè, per quest'anno ci si accontenta! Ho già pensato di tagliarlo a fette orizzontali e farcirlo con crema al mascarpone o nutella...
Ma l'anno prossimo si riprova!

Ecco comunque la ricetta, che, ripeto, permette di fare un dolce soffice e gustoso:

PANDORO (se così lo vogliamo chiamare...)


INGREDIENTI:
120 g burro a temperatura ambiente
110 g zucchero
2 uova
110 g farina senza glutine
1 bustina di lievito per dolci
burro e farina per gli stampi
zucchero a velo


Sbattere con le fruste elettriche il burro con lo zucchero fin ad ottenere una crema chiara.
Sgusciare le uova, unirle una per volta al composto e mescolare continuamente per amalgamare bene.
Setacciare la farina con il lievito e incorporarlo all'impasto.
Imburrare e infarinare uno stampo da pandoro, versare l'impasto e cuocere in forno a 160°C per circa 50 minuti.
Lasciar raffreddare il pandoro nello stampo per 10-15 minuti, quindi sformare e disporlo a raffreddare su una gratella.
Completare con una spolverata di zucchero a velo.


ENGLISH VERSION:

The Christmas problem for italian celiac? It is almost impossible to find a pandoro (a typical italian Christmas cake)!
With panettone there are more possibilities: in recent years companies producing gluten-free products have started to sell a good panettone (but not all).
But is not the same situation with pandoro...
So, what can I do? I can try to do it at home! I have also the mold...


Result: nice shape, good tasty,...but it is not a pandoro!
I can call it a "pie with the form of pandoro", which, I must admit, has a flavor similar to the original, but the texture is very different: it is soft, but...is not a pandoro!
For this year it's ok! I already thought to cut into horizontal slices and stuff it with mascarpone cream or nutella...
But next year I'll try again!


Here is the recipe anyway, which, I repeat, can make a soft and tasty cake:

PANDORO (if we want to call in this way...)

INGREDIENTS:
120 g butter at room temperature
110 g sugar
2 eggs
110 g gluten-free fluor
1 sachet of cake yeast
butter and flour for moulds
icing sugar

With electric whips beat butter with sugar until having a cream.
Add eggs to the compound and stir continuously to mix.

Sieve the flour with the yeast and incorporate.

Anoint and flour a pandoro mould, pour the batter and bake in the oven at 160°C for about 50 minutes.

Let the pandoro cool in mold for 10-15 minutes, then estract and let it cool completely.
Complete with a sprinkling of icing sugar.

7 commenti:

anna ha detto...

Questo pandoro è bellissimo! Come sempre riesci a fare tutto in modo perfetto!
Ti lascio ora i miei auguri per un sereno Natale ed un anno nuovo pieno dei successi che desideri!!!
Un abbraccio :-**

max - la piccola casa ha detto...

Bello questo pandoro!! ne approffitto anche per farti miei migliori auguri di un bellissimo Natale e di un felicissimo anno nuovo ricco di pace, gioia e serenità!

Jelly ha detto...

Grazie Anna! Anche se perfetto non direi proprio...ma, come si dice dalle mie parti, "Piuttosto che niente, meglio piuttosto!".
Colgo l'occasione per fare anche a te tantissimi auguri di buone feste!!!

Ady ha detto...

Mi sembra davvero bello il tuo pandoro ed immagino anche buono!
Buon natale e un felicissimo anno nuovo JELLY, ciao ciao

Roxy ha detto...

Cara Jelly, ti faccio tantissimi auguri per un Buon Natale e un meraviglioso 2008!!!!!

anna ha detto...

Cara Dany l'anno prossimo ci riuniamo in qualche casa e mettiamo su un laboratorio di cucina per fare un pandoro gluten free da favola. Proverò comunque a fare questa fantastica torta pandoro. Buona vacanze e buone feste. Ci si vede l'anno prossimo.

Erika75 ha detto...

Ciao Jelly
sono una nuova fan del tuo blog, anche io celiaca. Quest'anno non mi sono arrischiata a provare di cucinare un pandoro, non ho lo stampo adatto e credo che sia uno dei dolci più difficili da fare senza glutine. Il tuo è molto bello e invitante. Comunque nei prossimi giorni sfornerò dei dolcetti natalizi tipici della mia zona e pubblicherò la ricetta nel mio nuovissimo blog. Tanti tanti auguri e complimenti. Erika

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs