venerdì 10 ottobre 2008

NON SARANNO DIETETICI MA...

...sono una vera goduria!!! E per di più sono piaciuti anche a qualcuno che odia la carne, vero Elena?!!


PANZEROTTI AL RAGÙ DI LEPRE



Per il ripieno

INGREDIENTI:
500 g di polpa di lepre macinata
250 g di pomodoro
125 ml di brodo
1 bicchiere di vino rosso
2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
mezza cipolla tritata
uno spicchio d'aglio
mezza carota a dadini
un gambo di sedano a dadini
2 foglie di alloro
3 foglie di salvia
5 bacche di ginepro
mezzo cucchiaino di pepe bianco
sale
pepe


Rosolare in una padella l’olio, la cipolla tritata, lo spicchio d'aglio, la carota e il gambo di sedano a dadini, l’alloro, la salvia, le bacche di ginepro, il pepe bianco.
Aggiungere la polpa di lepre e il pomodoro.
Sfumare con il vino rosso e versare il brodo.
Aggiustare di sale e pepe.
Cuocere per circa 1 ora.


Per la pasta

Ho utilizzato un panetto di pasta per lo gnocco fritto, preparato con la ricetta pubblicata QUI.


Per friggere

olio di semi (so che molti consigliano di friggere con l'olio extravergine d'oliva, ma a me il gusto non piace proprio! Lo considero troppo forte.)


Stendere la pasta con il mattarello o con la sfogliatrice per la pasta fresca.
Ricavarne dei dischi di circa 10 cm di diametro, farcirli con un cucchiaino di ragù di lepre e chiuderli bene.
Friggerli in abbondante olio caldo.


ENGLISH VERSION:

THEY ARE NOT DIETARY BUT...

...delicious! And are liked even to someone who hates meat, true Elena?!


PANZEROTTI WITH HARE RAGOUT


For the filling

INGREDIENTS:
500 g minced hare
250 g tomato
125 ml broth
1 glass of red wine
2 tablespoons of extra virgin olive oil
half an onion, chopped
a clove of garlic
half a carrot cubes
a stalk of celery cubes
2 bay leaves
3 sage leaves
5 juniper berries
half teaspoon of white pepper
salt
pepper


Brown in a frying pan oil, chopped onion, the clove of garlic, carrot and celery stalk cubes, bay and sage leaves, , juniper berries, white pepper.
Add hare and tomatoes.
Add red wine and pour the broth.
Add salt and pepper.
Cook for about 1 hour.


For the dough

I used the same dough of the one for gnocco fritto, prepared with the recipe published HERE.


For frying

seeds oil (I know that many would suggest to fry with extra virgin olive oil, but I don't like the taste! I think that is too strong.)


Spread the dough with a rolling pin or with the sheeter for fresh pasta.
Obtain some records of about 10 cm in diameter, stuff with a teaspoon of hare ragout and close well.
Fry in abundant hot oil.

6 commenti:

Gunther K.Fuchs ha detto...

beh si forse non sono dietetici ma sono sicuramente molto buoni, non li conoscevo in questa versione complimenti

Jelly ha detto...

Eh, già!
Ogni tanto ci sta bene qualche bel piatto con tante calorie e tanto gusto!!!;-)

Anonimo ha detto...

..... per chi non la conosce Elena ha la memoria breve..... mi sa che devi rifarglieli!!!!!!!! ;- ))
(^_^)

Anonimo ha detto...

Io invece la memoria ce l'ho e quando le fai per lei ci potrei essere anche io? La suocera rompi(*_*)

muffin girl ha detto...

buoooooooni panzerottini!!!!

Pamy ha detto...

buoni i panzerotti, io li mangiavo spesso da piccola ora meo, però visto che me li hai fatti tornare in mente li proverò;))

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs