venerdì 28 marzo 2014

NEMMENO 5 ANNI, MA CON LE IDEE CHIARE!

Come promesso, vi mostro la torta che ha concluso la nostra "Hamburger Night", scelta proprio dal mio piccolino. Stavo sfogliando l'ultimo numero del Donna Hay magazine, quando ha visto questa torta e mi ha detto "Mamma, facciamo subito questa torta!"... come si fa a dire di no ad un bimbo ammalato??? Gli ingredienti c'erano tutti, quindi non avevo scuse...
Ho fatto qualche piccola modifica: prima di tutto è stata trasformata in gluten free, poi invece delle mandorle, ho messo le nocciole.


CHOCOLATE MERINGUE CAKE DI DONNA HAY (a modo mio...)


INGREDIENTI:
240 g cioccolato fondente tritato (certificato senza glutine)
180 g burro, a dadini
2 uova
4 uova extra, albumi e tuorli separati
90 g zucchero di canna
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
50 g farina senza glutine per dolci (io ho usato Mix Dolci Shar), setacciata
½ cucchiaino di lievito in polvere, setacciato (certificato senza glutine)
40 g di farina di nocciole (certificata senza glutine)
220 g zucchero superfino
1 cucchiaino aceto bianco
3 cucchiaini di maizena, setacciata (certificata senza glutine)
25 g cacao, setacciato, più extra per spolverare (certificato senza glutine)


Preriscaldare il forno a 160°C.
Ungere leggermente una tortiera rotonda da 24 cm di diametro, rivestire la base con carta da forno e mettere da parte.
Mettere il cioccolato e il burro in una casseruola e sciogliere a fuoco basso, mescolare di tanto in tanto finché saranno sciolti e ben amalgamati.
Lasciar raffreddare leggermente.
Mettere le uova, i tuorli d'uovo extra, lo zucchero di canna e la vaniglia nella ciotola della planetaria e frullare per 3-4 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e denso
Aggiungere il composto di cioccolato, la farina, il lievito e la farina di nocciole e mescolare delicatamente per amalgamare il tutto.
Versare il composto nello stampo preparato e cuocere per 35-40 minuti.
Togliere dal forno e mettere da parte.
Aumentare la temperatura del forno a 180°C.
Montare a neve gli albumi rimanenti.
Aggiungere gradualmente lo zucchero e continuare a sbattere finché non si sarà ben amalgamato.
Aggiungere l'aceto e sbattere per altri 2-3 minuti o fino a quando la meringa sarà ferma e lucida.
Unire l'amido di mais e il cacao, poi disporre il composto sulla torta parzialmente cotta.
Stendere uniformemente e rimettere la torta in forno per 20-25 minuti o fino a quando la meringa sarà dorata e croccante. 
Lasciare raffreddare la torta a temperatura ambiente per 15-20 minuti prima di passare un coltello intorno al bordo e rimuovere l'anello.
Lasciare raffreddare la torta a temperatura ambiente e mettere in frigo per 2 ore prima di servire .
Spolverare con il cacao in più per servire.

* Questa torta ha un aspetto rustico e irregolare - non allarmatevi se si formano crepe o crolla un po'.

Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (Fri)Day!



ENGLISH VERSION:

As promised, I show you the cake for my "Hamburger Night," choose by my little boy. I was looking the latest issue of Donna Hay magazine, when he saw this cake and told me, "Mom, we must make this cake now!" ... I can't say no to a sick child!
I made a few small changes: first of all it has been transformed into gluten free, then instead of almonds, I put the hazelnuts.


DONNA HAY'S CHOCOLATE MERINGUE CAKE (my way...)



INGREDIENTS:
240g dark chocolate, chopped 
(certified gluten-free)
180g unsalted butter, chopped
2 eggs
4 eggs, extra, separated
90g brown sugar
1 teaspoon vanilla extract
50g gluten free flour for cakes, sifted
½ teaspoon baking powder, sifted 
(certified gluten-free)
40g hazelnut meal 
(certified gluten-free)
220g caster (superfine) sugar
1 teaspoon white vinegar
3 teaspoons cornflour (cornstarch), sifted 
(certified gluten-free)
25g cocoa, sifted, plus extra, for dusting 
(certified gluten-free)



Preheat oven to 160ºC. 
Lightly grease a 24cm-round springform cake tin, line the base with non-stick baking paper and set aside.
Place the chocolate and butter in a medium saucepan over low heat and stir occasionally until melted and smooth. 
Allow to cool slightly. 
Place the eggs, extra egg yolks, brown sugar and vanilla in the bowl of an electric mixer and whisk for 3–4 minutes or until pale and thick. 
Add the chocolate mixture, flour, baking powder and hazelnut meal and fold gently to combine. 
Pour the mixture into the prepared tin and bake for 35–40 minutes. 
Remove from the oven and set aside. 
Increase the oven temperature to 180°C. 
Place the extra eggwhites in the clean bowl of an electric mixer and whisk on high speed until soft peaks form. 
Gradually add the sugar, whisking until dissolved. 
Add the vinegar and whisk for a further 2–3 minutes or until the meringue is thick and glossy. 
Fold through the cornflour and cocoa and spoon the mixture onto the partially cooked cake. 
Spread evenly and return the cake to the oven for 20–25 minutes or until the meringue is golden and crisp. Allow the cake to stand at room temperature for 15–20 minutes before gently running a small knife around the edge and removing the ring. 
Allow the cake to cool at room temperature and refrigerate for 2 hours before serving. 
Dust with the extra cocoa to serve. Serves 8–10.

* This cake is supposed to look rustic and uneven – don’t be alarmed if it cracks or collapses a little.

6 commenti:

Forno Star ha detto...

Effettivamente non si può dire di no ad un bimbo malato… devo far venire la febbre a mio figlio? ;)
P.s. Se lasciavi le mandorle potevi partecipare anche al mio contest sulle mandorle...

Jelly ha detto...

Ho visto il tuo contest sulle mandorle dopo aver fatto la torta...mannaggia! Ma penserò sicuramente ad un'altra ricetta ad hoc!

consuelo tognetti ha detto...

Troppo golosa :-P

Glu-fri ha detto...

E non si poteva dire no......e meno male che non hai detto no, queste sono le torte che adoro, semplici e sofisticate allo stesso tempo.
Grazie per averla portata anche al Gluten Free Friday

La Cassata Celiaca ha detto...

a me sta roba mi uccide! non posso ignorarla perché mi piace da morire ma i sensi di colpa da ingozzamento sono tremendi! gran bel dolce, grazie!

christina ha detto...

Ciao! L'ho fatta oggi ... è una bomba ... in tutti i sensi! grazie grazie grazie (da parte di tutta la famiglia)Christina

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs