giovedì 11 marzo 2010

TRENTA+SETTE+18....E MEZZO

Vi chiederete se sono impazzita....è vero, il titolo è un pò sibillino!
Vi spiego subito il mistero. "Trenta" sono gli anni che ho appena compiuto, "sette" sta per TEATRO7 (ristorante/scuola di cucina a Milano) e "diciotto e mezzo" sono gli invitati (diciotto adulti più una piccola peste) che mio marito a sorpresa mi ha fatto trovare nel locale di cui sopra per festeggiare con me il decimo anniversario dei miei 20 anni (come dice il mio amico Michal!).
In pratica la somma di cui sopra non fa affatto 55 e mezzo, bensì.....una serata tra e più belle ed originali della mia vita.
Mio marito ha organizzato tutto l'evento con mesi di anticipo e, contrariamente al solito, è riuscito miracolosamente a non farsi beccare, nascondendosi dietro a sotterfugi e mezze verità degne di 007!
Ora vi illustro come si è svolta la serata.
Alle 18.30 mio marito mi convince ad uscire per andare a prendere un aperitivo con i miei amici praghesi (l'altra gigantesca sorpresa del weekend) a Milano. Arriviamo in via Thaon di Revel davanti al Teatro7 e mi dice di scendere mentre lui va a cercare un parcheggio. Davanti a me ci sono due vetrine illuminate e all'interno un sacco di gente indaffarata...guardo meglio...sono i miei amici!!!!!!!


Entro, spinta da Michal e Maria, e noto che tutti hanno addosso un bel grembiule da massaia e stanno facendo qualcosa....tagliano delle verdure!!!


Il mistero dura molto poco e mi viene spiegato che questa sarà una serata molto particolare...se vogliamo mangiare ognuno dovrà darsi da fare e i piatti saranno preparati proprio da noi (con qualche eccezione che preferisce fare delle P.R. piuttosto che rimboccarsi le maniche), naturalmente sotto la supervisione di un cuoco professionista, che per questa serata è Marco Pirotta.


Mio marito mi spiegherà in seguito che il menù era stato stabilito insieme all'organizzazione nei giorni precedenti attraverso un fitto scambio di email crittografate con un linguaggio a 256 bit preso in prestito direttamente dai servizi segreti!!!
Eccolo nel dettaglio:

ANTIPASTO.
Sformatino di zucca e nocciole
Insalata tiepida di pollo in agrodolce
PRIMO
Paella valenciana
SECONDO
Tagliata di manzo con patate arrosto
DOLCE
Tortino di cioccolato e pere
Ciambella all’arancia


La serata è passata, tra una preparazione e l'altra, molto velocemente e tutti i miei amici hanno molto gradito, qualcuno, che conosce molto bene mio marito, si è domandato più di una volta, ed ad alta voce, se davvero potesse aver organizzato lui un evento così bello, particolare e divertente! Vai a fidarti degli amici!!!!!!
Dopo aver spignattato per quasi tre ore, è arrivato il momento di saggiare il frutto del nostro lavoro. Ecco allora che uno dei piani di lavoro è stato sgomberato, apparecchiato e si è trasformato nellla degna location del nostro banchetto.


Devo dire che era tutto davvero buonissimo! Forse anche perchè le cose che si fanno in prima persona sono sempre le più buone, se non altro per la fatica che si è fatta per prepararle.
Alla fine della cena sono arrivati l'immancabile candelina da spegnere, la canzoncina di rito e i regali (uno più bello dell'altro!!)


Colgo l'occasione per ringraziare tutti i partecipanti per la bellissima sera (soprattutto Maika e Michal, che sono venuti da lontano), lo chef e il suo aiutante e, naturalmente, il mio super marito che ha organizzato il tutto.



ENGLISH VERSION:


30+7+18 AND A HALF

Looking at the title are you wondering if I'm getting mad?? Not at all. I will explain the meaning of the title immediatly. 30 are my years, 7 is for TEATRO7, the name of a restaurant/cooking school in Milan and 18 and a half (18 adults and one little girl) is the number of friends of mine that were at my "surprise birthday party" to celebrate the 10th anniversary of my 20th birthday (like my friend Michal uses to say!). 
The result of that count is not 55 and a half, but one of the most beautiful and original night of my life!
My husband started organizing this night in December (so far away) and I couldn't absolutely imagine that he was organizing such an event! 
That's how the event worked!
We went out at 18.30 to go for a drink in Milan with our czech friends (that were another big surprise for me, I didn't expect them to come in Italy at all!!!), once we reached the place where we should go, my husband told me to exit to the car and enter in the pub while he tried to find a parking.
I went out the car just in front two shop-windows and I could see inside a lot of busy people.....what a surprise....all that people were friends of mine!!!!!
I got inside, invited by Michal and Majka, and I notice that everybody wear an apron and is cutting some vegetables.
Immediatly the organization explained to me that if we MUST cook our dinner under the supervision of a professional cook, that was Marco Pirotta. 
Here is the menu we cooked:

APPETIZERS
Pumpkin and nut flan
Warm chicken in sweet and sour salad
MAIN COURSE
Paella valenciana
SECOND COURSE
Sliced fillet of beef with roasted potatoes
DESSERTS
Chocolate and pear muffin
Orange ring cake

Preparing all the food took three hours, but the experience have been absolutely worthy. Everything we eated was fantastic!!!
In the end I want to thank a lot all my friends (above all Michal and Majka that came from so far), the chef, the waiter and, of course, my super-husband that organized the event.

5 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Senza parole, un compleanno indimenticabile e tuo marito è stato da applausi, con una sorpresa così possiamo immaginare la tua felicità! Ha organizzato una serata originalissima, all'insegna della creatività e del piacere di stare insieme. Tra l'altro il menu è stratosferico, a guardare tutti quei piatti ci è venuta voglia di tutto, dalla paella ai dessert!
Complimenti davvero!
Bacissimi da Sabrina&Luca

fantasie ha detto...

Quest'anno per il mio compleanno, mio marito mi ha portato a Barcellona e abbiamo festaggiato in una pizzeria gluten free, con annessa pizza dolce! Ma quanto sono dolci questi maritini????
Baci e auguri in ritardo!
Stefania

La Gaia Celiaca ha detto...

che regalo fantastico!
ma un piccolo monumento, al marito, gliel'hai fatto, vero?

ah... auguri!!!!!!

excalibur ha detto...

ma che regalo fantastico!! il teatro 7!! :)

Michal ha detto...

We love you very much, Dani!
Best wishes to you, Alssio, Lorenzo and to all your lovely friends we were pleased to meet that night! :)

Maria & Michal Kuban's

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs