mercoledì 8 maggio 2024

"FIORI" DI FRAGOLE E CIOCCOLATO: uno snack facile e goloso

Voglia di uno snack veloce, semplice, fresco e goloso???
Eccolo qui! Una non-ricetta semplice semplice a cui non si può dire di no.
Dopo aver visto queste prelibatezze in un Reel di Valentina Leporati, ecco la mia versione: una come quella che ha proposto lei e l'altra con sapori un po' diversi ma altrettanto sfiziosa.


"FIORI" DI FRAGOLE E CIOCCOLATO


INGREDIENTI per ogni fiore:
Per la versione nera
1-2 fragole grandi
1 cucchiaio di burro di arachidi (certificato senza glutine)
1 cucchiaio abbondante di cioccolato fondente fuso (certificato senza glutine)
1 cucchiaino di cioccolato bianco fuso (certificato senza glutine)
Granella di pistacchio (certificato senza glutine)
Per la versione bianca
1-2 fragole grandi
1 cucchiaio di Nutella o simile (certificato senza glutine)
1 cucchiaio abbondante di cioccolato bianco fuso (certificato senza glutine)
1 cucchiaino di cioccolato fondente fuso (certificato senza glutine)
Granella di pistacchio (certificato senza glutine)


Per la versione nera
Rimuovere la parte verde delle fragole, tagliarle a fettine e disporle a raggiera su un vassoio ricoperto di carta da forno, come a simulare 6 petali di un fiore.
Posizionare il burro di arachidi nella parte centrale, poi coprire bene con il cioccolato fondente fuso.
Creare qualche strisciolina sulla superficie con il cioccolato bianco fuso e cospargere con la granella di pistacchio.
Far raffreddare in frigo per almeno mezz'ora prima di consumare.

Per la versione bianca
Rimuovere la parte verde delle fragole, tagliarle a fettine e disporle a raggiera su un vassoio ricoperto di carta da forno, come a simulare 6 petali di un fiore.
Posizionare ila Nutella nella parte centrale, poi coprire bene con il cioccolato bianco fuso.
Creare qualche strisciolina sulla superficie con il cioccolato fondente fuso e cospargere con la granella di pistacchio.
Far raffreddare in frigo per almeno mezz'ora prima di consumare.

mercoledì 17 aprile 2024

MUFFIN SENZA GLUTINE ALLO YOGURT CON FRAGOLE, CARDAMOMO E CIOCCOLATO: un soffice dolcetto per la colazione

Tempo di primavera, tempo di fragole!
Rosse, dolci e succose, sono l'ingrediente protagonista di questi dolcetti soffici. Profumati con un pizzico di cardamomo e resi ancora più golosi dal cioccolato, ecco la ricetta di questi muffin super soffici.


MUFFIN SENZA GLUTINE ALLO YOGURT CON FRAGOLE, CARDAMOMO E CIOCCOLATO


INGREDIENTI per 16 muffin:
2 uova
180 g zucchero
125 g yogurt bianco naturale
30 ml latte  
100 ml olio di semi di girasole
300 g mix di farine per dolci (io ho usato Mix Dolci Shar)
1 cucchiaino di cardamomo
1 bacca di vaniglia
1 bustina lievito in polvere per dolci (certificato senza glutine)
280 g fragole
50 g gocce di cioccolato (certificate senza glutine)
zucchero velo (certificato senza glutine)


In una terrina sbattere le uova con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia.
Aggiungere lo yogurt, il latte, l'olio e mescolare.
Versare il mix di farine, il cardamomo e il lievito per dolci.
Lavare e tagliare a dadini le fragole e unitele al composto insieme alle gocce di cioccolato.
Imburrare e infarinare (o rivestire con dei pirottini di carta) gli stampi della teglia da muffin e riempite con il composto per 3/4.
Infornare i muffin in forno statico caldo a 180°C e far cuocere per 20-25 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare prima di cospargere con lo zucchero a velo.

martedì 19 marzo 2024

COBBLER SENZA GLUTINE PERE & CIOCCOLATO: un dolce facile facile per gli amanti del cioccolato

Pere e cioccolato, un abbinamento classico e super goloso! Se poi sono inseriti in un dolce facile facile e super veloce... come si fa a dire di no???
Rustico e casereccio, il cobbler è uno sformato dolce da servire a cucchiaiate da solo o con una pallina di gelato alla vaniglia, è la versione "cioccolatosa" del cobbler alle pesche che ho proposto tempo fa.


COBBLER SENZA GLUTINE PERE & CIOCCOLATO


INGREDIENTI per una teglia da 20x30 cm:
Per le pere
5 pere kaiser
80 g zucchero
un pizzico di sale
Per l'impasto
50 g burro
100 g Mix senza glutine per dolci (io ho usato Mix Dolci Shar) 
25 g cacao amaro (certificato senza glutine)
80 g zucchero
2 cucchiaini di lievito per dolci (certificato senza glutine)
un pizzico di sale
190 g latte
1 bacca di vaniglia
2-3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente (certificate senza glutine)


Per le pere
Sbucciare le pere e tagliarle a fette di circa 2 cm, poi cuocerle con lo zucchero e il sale a una casseruola a fuoco medio per pochi minuti, fino a quando lo zucchero non sarà sciolto e la frutta avrà rilasciato un po' di succo.
Togliere dal fuoco e mettere da parte.

Per l'impasto
Tagliare il burro a pezzi e distribuirlo in una teglia da 20x30 cm.
Inserire la teglia nel forno mentre preriscalda, per consentire al burro di sciogliersi.
Una volta sciolto, rimuovere la teglia dal forno.
In una ciotola mescolare la farina, il cacao, lo zucchero, il lievito, i semi della bacca di vaniglia e il sale.
Unire il latte e mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Versare il composto nella teglia, sopra il burro fuso, e miscelare un po' con la spatola per farli amalgamare. 
Aggiungere a cucchiaiate le pere e il loro succo sopra la pastella, poi cospargere con le gocce di cioccolato.
Cuocere in forno statico a 180°C per circa 40 minuti.
Servire tiepido a cucchiaiate, magari accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia.

martedì 5 marzo 2024

BISCOTTI RUSTICI SENZA GLUTINE: una piccola coccola croccante

Voglia di una piccola coccola croccante e con un tocco di cioccolato?
Taaaaaaccccc! Ecco questi biscottini golosi e super cruncky!


BISCOTTI RUSTICI SENZA GLUTINE


INGREDIENTI per 18-20 biscotti:
100 g Mix per crostate (io ho usato Mix Frolla Nutrifree)
30 g farina di sorgo (certificata senza glutine)
20 g farina di mais fioretto (certificata senza glutine)
70 g mandorle tritate finemente
1 uovo medio
70 g zucchero di canna muscovado
30 g zucchero bianco
70 g burro
un pizzico di sale
25 g gocce di cioccolato (certificata senza glutine)
25 g mandorle tritate grossolanamente


Fondere il burro, versarlo in una terrina con i due tipi di zucchero e e mescolare con una spatola fino ad ottenere una crema.
Aggiungere l’uovo e un pizzico di sale e continuare a mescolatore.
Versate le farine, mandorle tritate finemente e continuare a mescolare, poi eventualmente impastare con le mani.
Aggiungere gocce di cioccolate e mandorle tritate grossolanamente, continuando ad impastare per incorporarle all’impasto.


Prelevare delle porzioni di impasto grandi come una noce, formare delle palline e posizionarle su una teglia rivestita di carta da forno, distanziandole tra di loro.
Schiacciate leggermente le palline con le dita.
Infornare i biscotti in forno statico caldo a 180°C e farli cuocere per 12-15 minuti.
Sfornare e far raffreddare su una griglia.

giovedì 1 febbraio 2024

TORTA SENZA GLUTINE DI ALBUMI CON CIOCCOLATO E MANDORLE: un dolce soffice e leggero

Un dolce senza burro e senza tuorli, ma con soli albumi. Soffice e super cioccolatoso, è perfetto per una coccola morbida e golosa.
Una torta soffice e semplice da realizzare, perfetta quando ci sono degli albumi avanzati da usare.


TORTA SENZA GLUTINE DI ALBUMI CON CIOCCOLATO E MANDORLE


INGREDIENTI per una torta da 24 cm di diametro:
125 g cioccolato fondente (certificato senza glutine)
80 ml olio di semi
120 g Mix senza glutine per dolci (io ho usato Mix Dolci Shar)
120 g mandorle sgusciate non pelate, tostate e tritate 
220 g albumi
130 g zucchero
1 bustina lievito in polvere per dolci (certificato senza glutine)
1 cucchiaio vino Marsala o Passito
Per decorare (facoltativo)
Mandorle a lamelle
50 g cioccolato fondente (certificato senza glutine)


Tritare il cioccolato con un coltello e scioglierlo dolcemente a bagnomaria o nel microonde.
Unire poco alla volta l’olio e lasciare intepidire.
In una ciotola abbastanza grande, setacciare il mix di farina con lo zucchero e il lievito, poi unire le mandorle tritate con il mixer.
Aggiungere il cioccolato fuso, mescolare bene e unire il Marsala o Passito.
Montare a neve gli albumi e unirli delicatamente all’impasto, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola.


Versare il composto in una teglia da 24 cm (meglio se con cerchio apribile) imburrata e infarinata o rivestita di carta da forno.
Livellare delicatamente, ricoprire con mandorle a lamelle e cuocere in forno statico caldo a 170°C per circa 45 minuti, controllando la cottura interna con uno stuzzicadenti.
Far raffreddare e sformare solo quando sarà ben fredda.
A piacere, decorare con qualche striscia di cioccolato fuso e qualche altra lamella di mandorle.

martedì 7 novembre 2023

CROSTATA SENZA GLUTINE CON FROLLA ALLO YOGURT RIPIENA DI FICHI, MANDORLE E CIOCCOLATO: un guscio croccante per un ripieno goloso

Specie, cioccolato e fichi... come dire di no a questo ripieno goloso racchiuso da un guscio di frolla allo yogurt dalle note speziate?
Ho usato la stessa frolla di questa torta, ma aggiungendo un po' di spezie per panpepato.


CROSTATA SENZA GLUTINE CON FROLLA ALLO YOGURT RIPIENA DI FICHI, MANDORLE E CIOCCOLATO



INGREDIENTI per una crostata da 24-26 cm di diametro:
Per la frolla allo yogurt
250 g Mix senza glutine per crostate (io ho usato Mix per Pasta Frolla Nutrifree)
100 g zucchero 
50 g mandorle tritate fini
1 uovo medio
50 ml olio di semi di girasole
125 g yogurt bianco magro
1/2 cucchiaino di spezie per panpepato (un mix di cannella, zenzero, noce moscata e chiodi di garofano)
Un pizzico di sale
6 g lievito per dolci (certificato senza glutine)
Per il ripieno
400 g confettura di fichi
2 cucchiai di cacao amaro (certificato senza glutine)
60 g amaretti sena glutine
1/2 cucchiaino di spezie per panpepato (un mix di cannella, zenzero, noce moscata e chiodi di garofano)
60 g cioccolato fondente (certificato senza glutine)
Per completare
Zucchero a velo (certificato senza glutine)


Per il ripieno
Tritare grossolanamente con un coltello il cioccolato.
Sbriciolare gli amaretti.
In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti per il ripieno.


Per la frolla allo yogurt
Scaldare il forno a 180°C in modalità statica.
In una terrina mescolate con il cucchiaio lo zucchero con l’uovo, olio e lo yogurt.
Aggiungere il mix, le mandorle, le spezie, il sale e il lievito e impastare fino a ottenere un panetto morbido, liscio e non appiccicoso.
Prelevare circa 2/3 dell'impasto e stenderlo con il mattarello sulla spianatoia leggermente infarinata con la farina di riso.
Sistemare la frolla stesa in una teglia del diametro di 24-26 cm, imburrata e infarinata.
Bucherellare il fondo con la forchetta e togliere eventuale pasta in eccesso dal bordo.
Cuocere la base per 15 minuti.


Farcire con il ripieno, livellandola con il dorso del cucchiaio.
Coprire con delle briciole di pasta frolla.
Infornare per circa 35 minuti circa, fino a quando la superficie sarà bella dorata.
Far raffreddare su una gratella, poi sformare e ricoprire con zucchero a velo.

lunedì 23 ottobre 2023

CURRY DI POLPETTE DI POLLO E VERDURE: un piatto unico cremoso e saporito

Buon lunedì! Come avete passato il weekend?
Il mio è stato un fine settimana di lavoro, ma non ci si lamenta 😅Oggi me la prendo un po' comoda e mi dedico questo piatto-coccola, delle polpettine di pollo ricoperte da una crema al curry e latte di cocco. Morbidissime e saporite, un piatto unico da provare!
Ho visto questa ricetta, che mi ha incuriosito e l'ho reinterpretata a modo mio.


CURRY DI POLPETTE DI POLLO E VERDURE


INGREDIENTI per 2 persone:
230 g carne di pollo macinata
80 g zucchina
2 cipollotti
1/2 cipolla dorata
2 cm di radice di zenzero
1 spicchio d'aglio
Peperoncino in polvere
Pepe nero macinato
3 cucchiai di salsa di soia tamari (certificata senza glutine)
1 cucchiaio di pangrattato senza glutine
1 cucchiaio di farina di riso (certificata senza glutine)
Olio extravergine d'oliva
1/4 peperone verde o rosso
1 carota piccola
1/2 gambo di sedano
50 g verza
1 cucchiaino di curry in polvere
200 g latte di cocco (certificato senza glutine)
1 cucchiaino di coriandolo fresco tritato
2 ciotoline di riso basmati cotto a vapore e fette di lime per accompagnare


Grattugiare la zucchina e lo zenzero sbucciato, tritare finemente i cipollotti, 1/2 spicchio d'aglio e 1/4 di cipolla.
Unire in una ciotola il pollo, la zucchina, i cipollotti, la cipolla, metà dello zenzero, l'aglio, un pizzico di pepe e peperoncino, 1 cucchiaio di salsa tamari, pangrattato e  farina di riso. 
Mescolare per amalgamare, poi ungere le mani con olio e formare delle palline grandi quanto un cucchiaio (8-10 polpette).
Scaldare 2 cucchiai di olio in una padella dai bordi alti, aggiungere le polpette e rosolarle fino a renderle dorate in superficie, ci vorranno 4-5 minuti, rigirandole spesso.
Mettere su un piatto e tenere da parte.
Tritare la cipolla e l'aglio rimanenti, tagliare a striscioline la verza e a dadini peperone, carota e sedano, grattugiare il resto dello zenzero.
Nella stessa padella dove sono state cotte le polpette, scaldare 1 cucchiaio di olio e aggiungere cipolla e aglio,  zenzero, il peperone, la carota e il sedano e cuocere per circa 2 minuti. 
Aggiungere il latte di cocco e 2 cucchiai di salsa tamari.
Unire le polpette e cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti. 
Completare con il coriandolo fresco tritato.
Servire le polpette e la salsa sul riso basmati cotto a vapore, con una spruzzata di lime e un po' di coriandolo.

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs