martedì 5 ottobre 2010

NIGELLA DOCET

Io non amo il pesce.
Una cosa sono molluschi e crostacei, che gradisco assai di più, ma non il pesce, come dice mio marito, "a forma di pesce". 
Per questo lo cucino davvero poco.
Questa ricetta di Nigella Lawson ha però catturato la mia attenzione: l'idea del piatto unico, della crostician croccante e del tocco esotico mi hanno proprio colpito.


SALMONE SCOTTATO CON SINGAPORE NOODLES


INGREDIENTI per 4 persone:
2 cucchiaini  di curry
1/4 di cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
4 filetti di salmone, ca. 200 g ciascuno
30 ml olio extravergine d'oliva
Per i noddles
250 g noddles di riso
100 g gamberetti congelati (fatti scongelare)
15 ml olio extravergine d'oliva
25 g mais
2 cipollotti, affettate finemente
2 cucchiaini di curry in polvere
1 cucchiaino di zenzero tritato finemente
250 ml brodo di pollo
45 ml salsa di soia tamari
150 g germogli di soia
60 ml coriandolo fresco tritato


Mescolare la polvere di curry, sale e zucchero in un ampio piatto fondo e cospargere con questo mix i filetti di salmone.
Scaldate l'olio in una padella con il fondo spesso e cuocere i filetti di salmone a fuoco alto per circa 2-3 minuti per parte, cuocendo anche i lati dei filetti se sono molto spessi.
Mettere i noodles di riso in una ciotola e coprire con acqua bollente.
Lasciare in ammollo per 4 minuti e poi scolarli.
Scaldare l'olio in una wok e friggere il mais e i cipollotti per qualche minuto.
Aggiungere la polvere di curry e lo zenzero tritato finemente, poi il brodo di pollo e la salsa di soia.
Unire i gamberi e i noodles ben scolati, mescolare bene per far amalgamare tutti gli ingredienti.
Infine, aggiungere i germogli di soia e dare una mescolata, prima di impiattare e decorate con un pizzico di coriandolo.



ENGLISH VERSION:

I don't like fish.
I like crustaceans and molluscs, but not the fish, as my husband says, "shaped like fish".
This is the reason why I cook it very little.
This Nigella Lawson's recipe, however, caught my attention: the idea of the unique dish, the crisp and exotic crust just hit me.

SEARED SALMON WITH SINGAPORE NOODLES



INGREDIENTS for 4:
2 teaspoons curry powder
1/4 teaspoon table salt
1 teaspoon sugar
4 salmon fillets, approx. 200 g each
1 x 15 ml tablespoon extra virgin oil
For the noddles
250 g rice noodles
100 g small frozen (thaw them first) prawns
1 x 15 ml tablespoon extra virgin olive oil
25 g corn
2 spring onions, finely sliced
2 teaspoons medium Madras curry powder
1 teaspoon finely chopped ginger
250 ml chicken stock
3 x 15 ml tablespoons tamari soy sauce
150 g beansprouts
4 x 15 ml tablespoons chopped fresh coriander


Mix the curry powder, salt and sugar in a wide, shallow dish and dredge the salmon in this, turning the pieces all over in the rub.
Heat the oil in a heavy-based pan and cook the salmon fillets on a high heat for about 2–3 minutes a side, searing the sides of the fillets too if they are very thick.
Put the rice noodles into a bowl and cover with boiling water.
Leave them to soak for 4 minutes and then drain them.
Heat the oil in a wok and fry the corn and spring onions for a few minutes.
Add the curry powder and finely chopped ginger to the wok, and then the chicken stock and soy sauce.
Pour in the shrimps and the drained, soaked noodles, tossing and shaking everything all together in the wok.
Finally, stir in the beansprouts and give a final toss, before turning out into a bowl and sprinkling with the coriander.

5 commenti:

fantasie ha detto...

Come ti capisco!!! Però Nigella docet molt bene!!! ;)

Vale\Tork ha detto...

senti suonare insistentemente alla tua porta??
sono io!!! apri!!!
mi autoinvito a pranzo.... arrivoooooooo

La Gaia Celiaca ha detto...

accidenti che bellissimo piatto.
mi fa una voglia pazzesca!

Roxy ha detto...

Una ricetta davvero interessante!

valevanilla ha detto...

I tuoi piatti hanno l'aria troppo gustosa!!! Bravissima... ora linko il tuo blog nel mio.... complimenti!!!!
vale

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs