giovedì 20 aprile 2017

SI PANIFICA ANCORA!

Continua la mia sperimentazione con il mio lievito madre. Sempre belle soddisfazioni.
Questa volta ho voluto preparare una pagnotta cotta in pentola nel forno... crosta dorata e croccante, interno morbido, asciutto e ben alveolato. Wow!!!
Sono partita da questa ricetta, con qulche piccola differenza nella lavorazione e nelle dosi.


PAGNOTTA CON LIEVITO MADRE E COTTURA IN PENTOLA


INGREDIENTI:
410 g acqua tiepida
150 g lievito madre senza glutine appena rinfrescato
1 cucchiaino di miele
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
8 g sale


Sciogliere il lievito madre con il miele e l'acqua tiepida, poi aggiungere le farine, l'olio.
Impastare un po', quindi aggiungere il sale e continuare ad impastare per circa 10 minuti (l'impasto sarà molto morbido, quasi fluido, non lavorabile a mano).
Versate l'impasto in una grande ciotola, unta con olio, lisciatelo a cupola e coprite le ciotole con la pellicola, poi inserite nel forno appena tiepido (io lo accendo, lo faccio arrivare a 40-50°C, poi lo spengo e metto dentro la ciotola), metteteci dentro un pentolino con acqua bollente. 
Il volume dovrà triplicare e ci vorranno 8-9 ore di lievitazione.
Una volta triplicato il volume, rovesciare l'impasto su un piano da lavoro infarinato con un mix di farina di riso e farina di mais finissime, fate qualche piega verso il centro, poi arrotolatelo in modo da creare un filone e disponetelo in un cestino da lievitazione della stessa forma.
Copritelo con un telo umido e fate lievitare per almeno 2-3 ore.
Mezz'ora prima della fine della lievitazione, accendere il forno in modalità statica a 250°C, con all'interno una pentola con coperchio.
N.B. Ho provato diversi tipi di pentole per la cottura del pane in forno... pirex, teflon, coccio... ora ho una bellissima pentola di ghisa smaltata e mi trovo molto bene!!!


Dopo 30 minuti di riscaldamento del forno, prelevare la pentola (attenzione a non scottarvi... è incandescente!!!) e scaravoltare dentro la pagnotta lievitata, in modo che le righe create dal cestino stiano verso l'alto.
Coprire con il coperchio e rimettere la pentola in forno.
Cuocere per 1 ora, poi togliere il coperchio e cuocere per altri 10 minuti.


Buono!!! Noi ce lo siamo pappati con una bella marmellata di ciliegie!



ENGLISH VERSION:

...coming soon...

1 commento:

consuelo tognetti ha detto...

Non ho mai provato la cottura in pentola...mi intriga moltissimo e l'aspetto del tuo pane è spettacolare :-P

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs