venerdì 26 dicembre 2014

RICETTE DELLE FESTE - parte prima

Inizia la carrellata di ricette cucinate per queste feste. In verità non ho cucinato molto... per la prima volta dopo 10 anni di matrimonio niente pranzo di Natale da me...sono stata invitata!!! Ho preparato però qualche antipasto ormai di tradizione (patè, cake alle cipolle, cake con fichi secchi e rosmarino) e ho testato qualche nuova ricetta, soprattutto per me (pandoro e panettone!!!) e per la nostra cenetta a 3 della Vigilia. Quello che vi presento oggi è stato il nostro antipasto...

Ho sempre guardato con ammirazione quei bei panettoni gastronomici (ahimè, tutti con glutine) farciti con ogni bontà...pensando che non avevo ancora la ricetta giusta per una preparazione del genere in versione gluten free. Quando ho visto però questa ricetta mi sono detta: "Da provare per questo Natale!!!". 
Per la base ho seguito pari pari la ricetta...ottima!!!!
Per la farcitura ho creato un mix di gusti tutto mio, prendendo idee qua e la (Knam, Prova del Cuoco...) e componendo la mia versione.
Avrei voluto fare una foto anche all'interno... ma non ho fatto in tempo! L'hanno mangiato tutto!!!


PANETTONE GASTRONOMICO SENZA GLUTINE




INGREDIENTI:

Per la biga
75 g Preparato senza glutine per pane Nutrifree
80 g latte
3 g lievito di birra fresco

Per l’impasto

200 g Preparato per dolci lievitati senza glutine Molino Dallagiovanna
20 g zucchero
4 g sale
135 g latte
2 uova medie
1 cucchiaino miele
40 g burro a pomata
3 g lievito di birra fresco

Per la farcia

250 g formaggio spalmabile (certificato senza glutine)
pepe bianco macinato al momento
salmone affumicato
datteri
aneto
pesce spada affumicato
mango
uova di salmone
lime
rucola


Per la biga (ore 20,00):

Mescolare in una ciotola la farina con il lievito e il latte togliendo i grumi.
Coprire e mettere in frigo tutta la notte.

Per l’impasto (ore 07,00):

Versare nella ciotola dell’impastatrice la biga, la farina, lo zucchero, il miele e aggiungere un uovo per volta usando l’accessorio foglia.
Versare il latte a filo e aspettare che venga incorporato prima di versarne altro.
Quando la massa risulterà ben amalgamata, aggiungere il burro a pomata e il sale.
Quando tutto sarà stato incorporato, versare l’impasto in uno stampo da panettone da 500 g.
Livellare la superficie, coprire con la pellicola trasparente e lasciare che la pasta raggiunga il bordo superiore, ci vorranno circa 4 o 5 ore.
Scaldare il forno a 180° e cuocere il panettone per 40 minuti.
Infilzare il panettone alla base, capovolgerlo e lasciar raffreddare.
Tagliare il panettone freddo in 8 dischi e procedere alla farcitura:
1° strato
Spalmare del formaggio sulla base e cospargere di pepe.
Coprire con salmone affumicato i datteri a pezzettini e l'aneto tritato.
Spalmare leggermente l'altro disco di pane con il formaggio e chiudere.
2° strato
Spalmare del formaggio sulla base e cospargere di pepe.
Coprire con pesce spada affumicato e il mango a fettine sottili.
Spalmare leggermente l'altro disco di pane con il formaggio e chiudere.
3° strato
Spalmare del formaggio sulla base e cospargere di pepe.
Coprire con le uova di salmone e una spruzzata di lime.
Spalmare leggermente l'altro disco di pane con il formaggio e chiudere.
4° strato
Spalmare del formaggio sulla base e cospargere di pepe.
Coprire con salmone affumicato e la rucola.
Spalmare leggermente l'altro disco di pane con il formaggio e chiudere.
Tagliare ogni strato in 6 spicchi, poi ricomporre il panettone.


ENGLISH VERSION:

...Coming soon...

7 commenti:

barbara4stagioni ha detto...

mmmm appettitoso questo panettone farcito.
brava e soprattutto xche' lo hai creato anche glutine free.
un saluto

consuelo tognetti ha detto...

Che meraviglia O_O questo non l'ho mai provato a fare ma è davvero un'idea strepitosa :-)
Complimenti e tantissimi auguri di serene feste <3

Lory ha detto...

Buone feste :)
Loredana

francesca pezzola ha detto...

Sono sempre stata golosa del panettone gastronomico...anche se il tuo è senza glutine credo proprio che riuscirei a finirlo da sola!!!!! Un saluto e se permetti passo anche dal tuo craftblog!

Federica Menegazzo ha detto...

Ho l'acquolina in bocca! Buon anno!

Elena Servadio ha detto...

Ciao, volevo fare anche io il tuo panettone gastronomico ma nei pirottini da 100gr, quanto impasto devo mettere e come mi regolo per la cottura? Un altra cosa, posso usare solo la farina della Caputo senza glutine?

Jelly ha detto...

Grazie a tutte!

@ Elena Servadio: per i pirottini i da 100 g metto 80-90 g di impasto. Mi spiace, ma non ho mai provato la farina Caputo e non so che resa ha.

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs