mercoledì 29 maggio 2013

UNA TORTA NON E' SUFFICIENTE...

...ne servono almeno due!
Ecco infatti la seconda torta preparata per il compleanno del mio piccolo, questa volta per la festa con nonna, zii e cuginetti.
Si tratta di una ricetta di Csaba dalla Zorza, trovata nel suo libro “La mia cucina in città”... mooooolto cioccolatosa!



LAYER CAKE AL CIOCCOLATO


INGREDIENTI:
Per la base
140 g cacao amaro in polvere
30 g farina senza glutine per dolci (io Mix Dolci Shar)
160 g zucchero
6 uova intere
scorza grattugiata di 1 arancia
Per la ganache e il ripieno
240 g panna liquida fresca
260 g cioccolato fondente (70% di cacao)
2 banane
succo di 1 limone
5 cucchiai di Grand Marnier (o di succo d'arancia se la mangeranno dei bambini)
Marshmallow di diversi colori e forme


Imburrare uno stampo per torte rotondo, largo circa 18 cm e abbastanza alto. infarinarlo per renderlo antiaderente e metterlo in frigo. nel frattempo, accendere il forno a 200°C.

Preparare la base
Setacciare il cacao con la farina.
Mettere zucchero e uova nella ciotola della planetaria e montare a nastro con la frusta, almeno per 10 minuti. Il composto deve essere ben sodo.
Con la spatola incorporare lentamente il cacao mescolato alla farina, in 3 volte, per amalgamarle delicatamente.
Unire per ultima la scorza, mescolando lentamente per non sgonfiare l'impasto.
Versare il composto nello stampo e infornare immediatamente.
Abbassare la temperatura del forno a 180°C e cuocere per 20 minuti.
Sfornare capovolgendo su una griglia.
Con il pennello da cucina immerso nel Grand Marnier (o nel succo d'arancia) spennellare la superficie e i lati del dolce ancora caldo (il liquido deve evaporare al contatto).
Lasciar riposare così per 15 minuti.

Preparare la ganache
Mettere la panna in un pentolino e portarla lentamente a ebollizione.
Sminuzzare il cioccolato grossolanamente e metterlo in una ciotola resistente al calore, poi versarci a filo la panna, mescolando lentamente per amalgamare bene tutto.
Lasciar riposare per un paio di minuti, poi mescolare fino a quando sarà cremosa.
Lasciarla raffreddare.

Prepararele banane
Tagliare le banane a piccole rondelle e metterle a bagno nel succo di limone.

Comporre il dolce
Con un coltello da pane, staccare un "coperchio" incidendo il dolce a circa 1/2 cm dall'alto.
Tagliare poi un altro strato, circa 2 cm più in basso, e ancora uno, circa 1 cm dalla base.
Si otterranno così 4 dischi.
Spostare la base sul piatto di portata e ricoprire con uno strato di ganache al cioccolato.
Disporre sopra metà delle fettine di banana sgocciolandole dal succo di limone, poi ricoprire con altra crema.
Sistemare il 2° disco di torta e spennellarlo con il Grand Marnier (o il succo d'arancia).
Spalmare uno strato di crema, disporre la seconda metà delle fettine di banana e ricoprire ancora con la crema.
Continuare con l'ultimo strato, da farcire solo con la crema, poi mettere il coperchio.
Ricoprire la torta con la ganache rimasta.
Decorare con i marshmallows e conservare in frigorifero fino al momento di servire.


ENGLISH VERSION:
...Cooming soon...

1 commento:

fantasie ha detto...

Questa te la copio al più presto!

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs