mercoledì 6 giugno 2007

E' COSI' DIFFICILE PREPARARE UN RISOTTO???!!!

Questa è una domanda che mi faccio spesso. Sì, perché, essendo celiaca, a volte, quando vengo invitata a cena a casa di amici, essi mi chiedono un po' preoccupati: "Ma cosa posso farti come primo???". Io mi trovo a rispondere semplicemente: "Puoi fare un risotto, così va bene per tutti!". E vedo i miei interlocutori strabuzzare gli occhi e guardarmi come se avessi parlato della più complicata delle preparazioni culinarie. "Un risotto???!!! Più difficile no?!! Io non sono capace! E poi è lunghissimo da fare!!!". Io capisco che non tutti abbiano dimestichezza in cucina o non abbiano la passione per i fornelli, ma un risottino non è molto più complicato di una pasta al sugo, e nemmeno poi così lungo, se consideriamo che gran parte della pasta "tradizionale" (con glutine) cuoce in 10-13 minuti!
Vabbè, dopo questo soliloquio, posso postarvi la ricetta del risotto che ho preparato oggi (ah, ecco il motivo di questo preambolo!!!).


RISOTTO CREMOSO CON GAMBERI E ZUCCHINE


INGREDIENTI per 2 persone
160 g riso
2 zucchine
100 g gamberi sgusciati
100 g crescenza (io ho usato Certosa Bell'idea, che è più cremosa e più magra)
1 scalogno
1/2 bicchiere vino bianco
brodo
olio extravergine di oliva
prezzemolo


Tagliare finemente lo scalogno e farlo soffriggere con un cucchiaio d'olio.
Tagliare le zucchine a rondelle, versarle nella pentola e farle cuocere a fuoco vivo per 3-4 minuti.
Aggiungere il riso e farlo tostare per 2 minuti.
Sfumare con il vino bianco, poi aggiungere il brodo, un mestolo alla volta, fino a un paio di minuti prima della cottura.
Aggiungere i gamberi (conservarne 6 per la decorazione) e la crescenza e cuocere ancora per 2 minuti a fuoco lento.
Impiattare, decorare con i gamberi rimasti e qualche fogliolina di prezzemolo.

Buon appetito! Ciao.

Jelly

11 commenti:

daniela ha detto...

io lo adoro il risotto!
un vero confort food…
quando mio marito è in ritardo faccio un risotto, cosi mantecando mantecando aspetto che lui arrivi senza guardare sempre l'orologio!

buona serata

max - la piccola casa ha detto...

adoro l'abbinamento gamberi e zucchine ma non ho mai provato ad aggiungerci la crescenza. lo proverò sicuramente, magari facio una spuma di crescenza.

anna ha detto...

Uhmm i risotti la mia passione...l'incapacità nel fare i risotti posso anche capirla invece non capisco chi ti prepara qualcosa che crede senza glutine e ti dice " bhè un po' di glutine cosa vuoi che ti faccia?"...
è peggio...
Mi piace molto il tuo blog...baci

Jelly ha detto...

@ Daniela: invece spesso quando decido di fare il risotto mio marito arriva tardi, con il risultato di mangiare colla!

@ Max: interessante l'idea della spuma! Aspetto una ricettina!

@ Anna: hai proprio ragione!!! Certa gente non capisce proprio..."Ma non puoi mangiarne neanche un po'? Ma su, un assaggino!".

Dolceviola ha detto...

Ciao jelly,
non si mangia mica male da queste parti!!!
Buonissimo il tuo risotto, mi piacciono anche le altre tue ricette!!!
Complimenti per il blog!

cristy ha detto...

incredibile...e pensare che io invece il risotto lo faccio quando non so cosa fare ed ho poco tempo,lo propongo spesso a tutte le cene e sopratutto e' buonissimo e si puo' fare in mille maniere! Se vuoi te lo faccio io il risooto sei invitata!ciao cristy.

cristy ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
apprendistacuoca ha detto...

il risotto è il mio primo preferito! bella questa ricetta! mi piace l'idea della crescenza bella cremosa...molto appetitoso!

Jelly ha detto...

@ Dolceviola e Apprendistacuoca: grazie dei complimenti!!!

@ Cristy: concordo con te! Anch'io, quando non so cosa cucinare, preparo un risotto. E poi si può fare praticamente in qualsiasi modo. Grazie per l'invito!!!

Gourmet ha detto...

Il risoto come l'orologioooooooo!!!
:)
Anche a me piace fare il risotto!! Così passo il tempo e penso penso!!
buon lunedì!
.o)

Dolcetto ha detto...

Jelly hai perfettamente ragione!! C'è un ragazzo che esce con la nostra compagnia che è celiaco e, oltre ai camerieri ignoranti, deve sopportare anche gli amici e i parenti che si fanno mille problemi quando lo invitano a mangiare... Abbiamo fatto una settimana bianca quest'inverno, ho quasi sempre cucinato io e di cose da fare ce ne sono a iosa, basta pensarci un secondo! Ottimo il tuo risotto comunque, mooolto appetitoso.... alla facciazza di chi non te lo fa perchè ci vuole troppo tempo ed è difficile (ma vive a panini??!! No perchè se è difficile un risotto...). Bacioni, buon inizio settimana

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs