venerdì 30 novembre 2007

BREAD BAKING DAY #04 - Bread & Spices

Anche oggi un blog event...
"Che novità!..."
Il problema, se così lo vogliamo chiamare, è che il periodo a cavallo tra la fine di un mese e l'inizio dell'altro è ricco di scadenze di blog event, così mi ritrovo a pubblicare tutte insieme le ricette con cui partecipo ad essi.
Spero che mi perdonerete...
Oggi è la volta del "Bread Baking Day #04 - Bread & Spices", ospitato da Baking History.



TRECCINE DI PANE CON ZUCCHERO DI CANNA, ANICE E SEMI DI LINO


INGREDIENTI:
425 g farina senza glutine
50 g burro
200 ml acqua tiepida
15 g lievito fresco
1 uovo
100 g zucchero di canna
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di anice
50 g semi di lino


Sciogliere a fuoco basso il burro, toglierlo dal fuoco e diluirlo con l’acqua.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare bene.
Coprire con un panno umido e riporre a lievitare per circa 30 minuti.
Formare con le mani dei cordoni di circa 20 cm di lunghezza, unirli a due a due formando delle trecce e disporli su una teglia ricoperta con carta da forno.
Coprire nuovamente con un panno e lasciare riposare per altri 30 minuti.
Cuocere nel forno per 30 minuti a 200°C.



ENGLISH VERSION:

Even today a blog event...
"What news!..."
The problem, if we want to call it, is that the period between the end of of a month and the beginning of another is full of blogevent's deadlines, so I publish the recipes with whom I participate all in this days.
I hope that you forgive me...
Today is the turn of "Bread Baking Day # 04 - Bread & Spices", hosted by Baking History.



BREAD BRAIDS WITH BROWN SUGAR, ANISE AND LINEN SEEDS


INGREDIENTS:
425 g gluten free flour
50 g butter

200 ml warm water

15 g fresh yeast

1 egg

100 g brown sugar

a pinch of salt

1 teaspoon anise seeds

50 g linen seeds



Melt butter over low heat, remove from heat and dilute it with water.
Add all other ingredients and mix well.
Cover with a damp cloth and place to rise for about 30 minutes.
Form
With the hands form some cordons of about 20 cm of length, bundle them two by two forming braids and place on a baking tray covered with baking paper.
Cover again with a cloth and let it rest for another 30 minutes.
Bake in oven for 30 minutes at 200°C.

11 commenti:

Dolcetto ha detto...

Molto interessante questo pane all'anice, è una spezia che non ho mai usato... Avrei già tutti gli ingredienti a casa, se riesco a trovare anche la spezia ci provo!

Viviana ha detto...

Perdornarti??? Difficilissimo!!! ah ah ah fantastiche queste treccine, ed anche il cupcake con tutti quei cuoricini sopra! faccio il tifoooo!! samck e buon week end

Cookie ha detto...

Di quelle cose che dici "ne prendo giusto uno per spezzare la fame" e poi non smetti più! Ciao :-D

Roxy ha detto...

Belle belle belle.......baci e buon we

Baking History ha detto...

Grazie Jelly per il bellissimo pane con cui hai contributo al bbd#04!
(L'anice e' una delle mie spezie preferite)

manuela

elisabetta ha detto...

Davvero belle queste treccine, perfette da sgranocchiare con l'aperitivo.
Ciao, buon WE

Marika ha detto...

Il pane, neanche a dirlo ha un'aria appetitosissima!
Ti ho pensato tanto ieri, mentre ero presa tra km di filo e quintali di stoffa: sto tentando di fare il mio calendario dell'avvento ... chissà tu come sarai brava! Io mi sentivo impacciatissima.
Marika

anna ha detto...

A quest'ora, ma anche a qualsiasi altra ora, avrei proprio voglia di gustare queste belle treccine con della robiola. Penso che starebbero molto bene insieme... Che dici?

Jelly ha detto...

Con un po' di ritardo, ma rispondo a tutti...

@ Dolcetto: l'anice è una spezia che mi piace molto. Non dovresti far fatica a trovarla, solitamente c'è in tutti i supermercati.
Baci!

@ Viviana: grazie per il tifo! Purtoppo non ho vinto...sarà per la prossima occasione!

@ Cookie: sì, sono molto pericolose...della serie "una tira l'altra"!!!

@ Roxy: grazie!!!!!!!!!!!!

@ Baking History: è stato un piacere! Mi piacciono molto queste iniziative!

@ Elisabetta: sì, perfette per l'aperitivo, la colazione, la merenda, lo' spuntino di mezzanotte,...

@ Marika: dai, non mollare! Lo voglio assolutamente vedere!!!:-)))

@ Anna: mhhhh...robiola...otiimo abbinamento! Da provare!!!

Baking history ha detto...

Jelly, il roundup del bbd#04 e' online. Grazie di aver partecipato!
manuela
http://bakinghistory.wordpress.com/2007/12/04/bbd-04-roundup

Susan ha detto...

Very pretty! I am trying to figure out what "gluten free flour" would be called here in the US. Is it made from a grain other than wheat?

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs