lunedì 3 dicembre 2007

IL PRANZO DEL SABATO

Ecco un pranzetto rustico e gustoso, che ho sperimentato sabato scorso, in montagna, in una fredda giornata passata davanti al caminetto.

PRIMO
Risotto all'acquavite di pera con formaggio nostrano e speck croccante

SECONDO
Involtini di verza con cipolla caramellata

N.B. Tutti gli ingredienti sono per 2 persone.

RISOTTO ALL'ACQUAVITE DI PERA CON FORMAGGIO NOSTRANO E SPECK CROCCANTE


INGREDIENTI:
150 g riso arborio
1/2 bicchierino di acquavite di pera
50 g formaggio nostrano stagionato
50 g speck affettato
1/2 cipolla rossa
olio extravergine d’oliva
brodo


Tritare finemente la cipolla e farla appassire in una casseruola con 2 cucchiai d'olio, poi versare il riso e farlo tostare.
Bagnare con l'acquavite, alzare leggermente la fiamma e far evaporare, continuando a mescolare.
Irrorare con il brodo bollente, mescolare bene e portare il risotto a cottura.
Tagliare lo speck a striscioline sottili e saltarlo in una padella antiaderente fino a renderlo croccante.
Aggiungere al risotto il formaggio tagliato a dadini e mescolare fino a quando si sarà sciolto, quindi unire lo speck croccante, mescolare e servire.


INVOLTINI DI VERZA CON CIPOLLA CARAMELLATA


INGREDIENTI:
200 g patate lessate
120 g mortadella
100 g cipolla rossa
4 foglie di verza
2 cucchiai di latte
20 g grana padano grattugiato
noce moscata
1 cucchiaio di zucchero di canna
il succo di 1/2 arancia
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
sale
pepe


Tagliare la cipolla a fette, metterla in una padella con l'olio, lasciare soffriggere per 5 minuti, salare, cuocere per altri 5 minuti e unire lo zucchero di canna, quindi alzare la fiamma e far caramellare.
Aggiungere il succo d'arancia e dopo 2 minuti spegnere il fuoco.
Privare le foglie di verza della costa centrale, lessarle per 2 minuti in acqua bollente salata, scolarle e asciugarle.
Tagliare la mortadella a dadini, frullarla con il latte, poi unire il composto alle patate lessate schiacciate con lo schiacciapatate e insaporite con il grana, sale, pepe e noce moscata.
Farcire le foglie di verza con due cucchiai di composto, chiudere a involtino e infornare su una placca foderata di carta da forno a 160°C per 25 minuti, coprendo con la carta da forno umida per non far asciugare troppo gli involtini.
Sfornarli e servirli con la cipolla caramellata.


ENGLISH VERSION:

Here is a rustic and tasty lunch that I experienced last Saturday, in the mountains, on a cold day in front of the fireplace.

FIRST COURSE
Risotto with pear brandy, seasoned cheese and crispy bacon

SECOND COURSE

Cabbage roulades with caramelized onion

NB All the ingredients are for 2 persons.


RISOTTO WITH PEAR BRANDY, SEASONED CHEESE AND CRISPY SPECK

INGREDIENTS:
150 g arborio rice
1/2 cup of pear brandy
50 g seasoned cheese
50 g sliced speck
1/2 red onion
extra virgin olive oil
broth


Finely chop the onion and dried it in a saucepan with 2 tablespoons of oil, then pour the rice and toast it.
Soak with the brandy, slightly raise the flame and let it evaporate, continuing to stir.
Add the boiling broth, stir well and bring the risotto cooked.
Cut speck in thin strips and cook it in a pan to make it crispy.
Add the cheese cut into cubes in the risotto and stir until dissolved, then add the bacon crisp, stir and serve.


CABBAGE ROULADES WITH CARAMELIZED ONION

INGREDIENTS:

200 g boiled potatoes
120 g mortadella
100 g red onion
4 leaves of cabbage
2 tablespoons milk
20 g grated grana padano
nutmeg
1 tablespoon cane sugar
juice of 1/2 orange
1 tablespoon of extra-virgin olive oil
salt
pepper


Cut onion into slices, put them into a pan with the oil, fry for 5 minutes, salt, cook for another 5 minutes and add cane sugar, then raise the flame and to caramelise.
Add the orange juice and after 2 minutes turn off the fire.
Deprive cabbage leaves from the central coast, boil them for 2 minutes in boiling salted water, drain and dry.
Cut mortadella into cubes, put in a blender with milk, then add the mixture to the boiled potatoes crushed and flavored with the grana padano, salt, pepper and nutmeg.
Stuff cabbage leaves with two tablespoons of compound, close to roulade and put in the oven in a tin with paper for oven at 160 ° C for 25 minutes, covered with damp paper for oven for not too dry the roulades.
Serve with caramelized onion.

6 commenti:

Gourmet ha detto...

fantastico il risotto!!!! :-PPP
Mi ha fatto venire un pò di fame,sai??
E bellissimo il tuo caminetto... che bel tepore che emana!
buon pomeriggio!

Jelly ha detto...

Prova il risotto, mi piacerebbe avere la tua opinione!
Per quanto riguarda il caminetto...io lo adoro !!!!!!!!

Cookie ha detto...

Che fameee!! Gli involtini mi ispirano parecchio.

saretta ha detto...

Ciao ma non sapevo fossi un genio anchein cucina...appena ho un po' + di tempo( mercatini permettendo) proverò alcune delle ricette da te postate...Ciao un abbraccio Sara

anna ha detto...

Due ricette da provare prossimamente...sono solo perplessa per la cipolla caramellata...ma proprio per questo la proverò...
Quel caminetto sullo sfondo è ma-gni-fi-co!

nightfairy ha detto...

Che prelibatezza queste ricette!complimenti!

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs